.
Annunci online

 
satiraglio 
dire la verità ridendo: cosa lo vieta? (Orazio)
Per suggerimenti e insulti:
satiraglio[at]gmail.com
home <%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 
  cerca

 

Segui Satiraglio!


Facebook Buttons By ButtonsHut.comFacebook Buttons By ButtonsHut.comhttp://www.facebookloginhut.com/facebook-login/

 

______________________________

 

In Redazione:

 

Felice Attianese

Alfonso Biondi

Francesco Gambardella

Silvia Scotto di Covella

Annarita Spiniello

______________________________


virgincasino | POSHBINGO | Casino school | Casino | online poll


 

articoli | vignette&fotomontaggi | spicchi d'aglio | alium satirum |
 
alium satirum
1visite.

8 aprile 2011

Scilipochi ma buoni

di Alfonso Biondi

Responsabili son loro
e spompinano il governo,
di Berlusca sono il perno
ma si fanno i cazzi loro.

Essi sono in ventinove
e son scissi in sei correnti,
e quando fan dibattimenti
il mio core si commove.

E si commosse anche quando
il Berlusca fe' ministro
un figuro un po' sinistro
su cui già si sta indagando.

Il suo nome fu Romano
e pigliò l'Agricoltura;
oh che provvida sventura
per chi lecca il culo al nano!



Share

20 febbraio 2011

Il Cavaliere svergognato

di Alfonso Biondi 

Sulle note de "Il Pinguino innamorato", un improbabile Pier Alvin racconta la storia d'amore tra Berlusconi e Ruby. Un'inopportuna gemma di demenza e voyeurismo firmata Satiraglio.
Buon divertimento!









Share

25 dicembre 2010

Poesia di Natale

di Alfonso Biondi 

Scenderanno giù troioni
dal camino dell’amore:
buon Natale a Berlusconi
e alle caste sue signore.

Buon Natale anche a Bersani
e ai leghisti un po’ bizzarri,
buon natale anche a Schifani
e al neurone di Gasparri.

Buon natale a Pier Casini
e al neonato terzo polo,
buon Natale  anche al buon Fini,
che agonizza ancora al suolo.

Buon Natale a Calearo,
a Scilipoti e anche a Razzi;
sento in bocca'l gusto amaro
che saranno proprio cazzi.





Share

11 dicembre 2010

L'Iscariota ambidestro

di Alfonso Biondi 

Mancan solo poche ore,
poi si vota la fiducia:
si vedrà se vive o muore
il cerin che ancora brucia.

Il Cavalier non vuol davvero
che lo show or si concluda
e per questo spara a zero:
“I finiani son dei giuda”.

E lo pensa anche Maurizio,
che ha sbattuto sui giornali
tutti i dati di Caio e Tizio
che a Fini eran solidali.

Silvio odia i traditori,
l’onestà per lui è magistra,
allor perché chiede favori
agli eletti di sinistra?

Share

5 ottobre 2010

La riforma Melmini

di Alfonso Biondi 

Perché lo studente ragli,
basta solo una pischella:
la precedono i suoi tagli,
il suo nome è Mariastella. 

Ella non ha mai danari
per l’Italia che va a scuola:
gli insegnanti sono precari,
gli ATA han l’acqua alla gola,

la ricerca somatizza,
gli atenei alzan le tasse,
ma il ministro apologizza:
“ La riforma è di gran classe”. 

Ehi Ministro… Non si sbagli! 
Su si svegli e più non dorma, 
questi sono solo tagli,
non la chiami più riforma!



Share

21 agosto 2010

Il Consiglio dei sinistri

di Alfonso Biondi  

In principio fu Scajola 
che ammirava il Colosseo
da una casa che fa gola,
ma che pagò un bel marameo.

Poi toccò a Cosentino,
che di camorra ebbe premura:
per il Nicola birichino
ci fu mandato di cattura. 

Alla fine fu Verdini
a regalar più di una chicca:
dai massonici giochini
agli appalti della cricca.

I presagi son sinistri,
Ahi! Partito dell’amore!
Il Consiglio dei Ministri 
lo faremo a San Vittore?


Share

6 luglio 2010

(Di)missione impossibile

di Alfonso Biondi

Proprio non gli parve vero
quando ebbe la notizia:
gli fu dato il dicastero
della lotta alla calvizia.

Passato poi qualche minuto,
s’appellò all’impedimento,
ma nessun rimase muto
per il brutto accadimento.

Oggi il Brancher, tormentato,
ha dato le sue dimissioni,
ma nessun s’è ricordato
del buon premier Berlusconi?

Tre processi gli son pendenti,
ma il Berlusca non si tocca;
per lui già tre impedimenti
e tutti serrano la bocca…


Share

29 giugno 2010

Chiù filu pe tutti

di Alfonso Biondi

Un dì s’alza il Berlusconi
assai deciso ed incazzoso:
“Al rogo le intercettazioni,
il loro uso è criminoso!”.

Convocato il Gran Consiglio,
da Ghedini a Capezzone,
noncurante del periglio,
spara senza esitazione:

“Stop ai pm giacobini
che odon le telefonate.
Van protetti i cittadini
che hanno 10 fidanzate”.

Niente trucchi e niente inganni,
non servirà certo ai mafiosi,
la legge è per i Don Giovanni,
su! Non siate sospettosi…


Share

sfoglia
febbraio       
 
 
wikinotizie.com Italian Bloggers blog tools Aggregatore di blog Humor blogs & blog posts Humor blog directory immagine Blogarama - Blog Directory Notizie dall'Italia e dal Mondo Blog360gradi – L’aggregatore di notizie a 360 gradi provenienti dal mondo dei blog! segnala il tuo blog su blogmap.it blog search directory Segnala un Blog Blog di satira politica e di costume Feedelissimo Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog Bottone Scambio Directory Pubblicitaonline.it